Teroldego Rotaliano


Teroldego Rotaliano

 

Il Teroldego Rotaliano Doc è unanimemente considerato il “principe” dei vini trentini. Vitigno autoctono, condivide alcune caratteristiche biochimiche con il Marzemino e prende il nome da una località situata nel comune di Mezzolombardo: Teroldeghe. Caratteristica fondamentale di questa varietà è di crescere e dare il suo meglio solo nella Piana Rotaliana, formata dai detriti alluvionali del fiume Noce.

 

Vino
Colore: rosso rubino intenso, con riflessi porpora.
Profumo: intenso, fruttato ricorda le more e i mirtilli.
Sapore: pieno, caldo, con rotonda morbidezza.

 

Accostamenti gastronomici
Si accompagna ad arrosti di carni rosse, alle grigliate, ma si sposa ugualmente bene con formaggi a pasta dura stagionati.

 

 

ACQUISTA ONLINE